Dimensionamento reti tubazioni – acciaio

Dimensionamento reti tubazioni – acciaio

Calcolatore per il dimensionamento delle reti tubazioni in acciaio per il trasporto dei fluidi vettori per riscaldamento e condizionamento in base alla distribuzione della potenzialità – accetta le principali unità di misura 

Siamo lieti di presentarvi questo innovativo programma che rivoluzionerà il modo in cui affrontate il dimensionamento delle reti di distribuzione con tubazioni in acciaio. In un’epoca in cui la progettazione e la gestione delle infrastrutture sono fondamentali per fornire energia attraverso fluidi come l’acqua in modo affidabile ed efficiente, comprendere come dimensionare correttamente le reti è di vitale importanza.

Questo programma è stato creato da Itieffe per semplificare il complesso processo di dimensionamento delle reti di distribuzione, mettendo a vostra disposizione strumenti avanzati e intuitivi. Vi guiderà attraverso il processo, eliminando la complessità dei calcoli e offrendovi una soluzione rapida e accurata basata sulle tubazioni in acciaio.

Ma non ci limiteremo ai numeri. Esploreremo anche i principi di base di una corretta progettazione delle reti di distribuzione, compresi gli aspetti idraulici e meccanici. Imparerete come selezionare il diametro delle tubazioni, calcolare le perdite di carico e assicurare una distribuzione uniforme dei fluidi attraverso il sistema.

Esempi accurati guideranno il vostro percorso nell’apprendimento all’uso del programma.

Questo programma vi fornirà gli strumenti necessari per dimensionare reti di distribuzione con tubazioni in acciaio in modo efficiente ed efficace.

Speriamo che questo programma diventi la vostra risorsa di fiducia per affrontare le sfide legate al dimensionamento delle reti di distribuzione. Che siate ingegneri, progettisti, tecnici o appassionati dell’ingegneria delle infrastrutture, siamo qui per aiutarvi a dimensionare reti di distribuzione con tubazioni in acciaio con successo.

Iniziamo questo viaggio insieme, alla scoperta del mondo del dimensionamento delle reti di distribuzione e delle opportunità per migliorare l’efficienza e la sicurezza delle infrastrutture che supportano la nostra vita quotidiana.

Dimensionamento reti tubazioni – acciaio

Elaborato che permette di calcolare il dimensionamento delle reti tubazioni in acciaio per il trasporto dei fluidi vettori per riscaldamento e condizionamento.

Ottimo per effettuare anche una veloce computazione.

Istruzioni

Schema di esempio

Come si procede

1 – la prima cosa che bisogna fare è la scelta dell’unità di misura della potenzialità dell’impianto (BTU – kW – kcal/h – MJ).

2 – indicare il ∆t (delta t in °C) facendo riferimento alla tabella “∆t consigliato”.

3 – inseriamo il valore calcolato a parte delle perdite localizzate (saracinesche, curve, utilizzatori, ecc.) – vedere programma: “Calcolo perdite di carico circuiti idraulici“.

4 – nominiamo il tronco.

5 – inseriamo la potenzialità che deve essere distribuita nell’unità di misura indicata in precedenza.

6 – andiamo ad individuare il DN (diametro nominale) della tubazione necessario. In base alla velocità dell’acqua (vedi tabella seguente) si individua il diametro più consono alle proprie esigenze scegliendo tra i colori: rosso – verde – giallo).

Nota: in alcuni casi, con valori fuori norma, non appare nessun colore (valutare in base alla velocità dell’acqua).

7 – inseriamo la lunghezza in metri della tubazione.

8 – indichiamo se quel tratto di tubazione concorre al calcolo della prevalenza.

9 – controlliamo i risultati.

Facciamo un esempio.

Abbiamo un impianto di riscaldamento a termosifoni (caldaia maggiorata del 20%), della potenzialità di 31 kWt – il ∆t è di 10 °C.

Le perdite di carico localizzate, computate a parte, vengono individuate in 1.400 mm/m.

Inseriamo il tronco, la potenzialità trasmissibile, il diametro del tubo (effettuando prove tenendo d’occhio i colori), controlliamo la congruità della velocità dell’acqua, inseriamo la lunghezza ed indichiamo se il tratto concorre al calcolo della prevalenza.

Ripetiamo l’operazione per gli altri tronchi.

Dimensionamento reti tubazioni – acciaio

Andiamo a leggere i risultati:

possiamo osservare:

A – B – il diametro e la lunghezza delle tubazioni che occorrono alla realizzazione del circuito;

C – le perdite localizzate calcolate separatamente;

D – le perdite di carico unitarie dovute alle tubazioni;

E – il totale delle perdite di carico (C + D);

F – il contenuto di acqua in litri,

G – la massa convenzionale in kg

H – la superficie esterna eventualmente da coibentare in m2.

Più facile di così

Buon lavoro

Altri programmi gratuiti dello stesso genere offerti da itieffe ▼

Dimensionamento reti tubazioni – acciaio

Il programma sotto riportato è di libero utilizzo.

Per accedere alla versione riservata (vedi sotto), a pagina intera e senza pubblicità, bisogna essere iscritti.

Ti puoi iscrivere ora cliccando QUI



error: Alert: Content selection is disabled!!