Calcolo energia per scaldare acqua

Calcolo dell’energia occorrente per scaldare acqua nell’unità di tempo

Facile programma che effettua il calcolo dell’energia necessaria per scaldare una determinata quantità di acqua nell’unità di tempo – Compatibile anche con il sistema Imperiale Britannico – Energia espressa in più unità di misura.

Le unità di misura sono da intendersi fornite nell’unità di tempo di 1 ora. I kW esprimono la potenza mentre i kWh i consumi di energia elettrica. Per poter calcolare i kWh consumati, dobbiamo moltiplicare la potenza elettrica assorbita dall’apparecchio per il tempo durante il quale l’apparecchio è rimasto acceso. La potenza elettrica (kW) si traduce in consumo di energia (kWh) quando accendiamo l’apparecchio per un certo periodo di tempo.

Istruzioni

Quante volte è capitato di dover calcolare velocemente quanta energia è necessaria per scaldare una certa quantità di acqua?

Ad esempio: quanti Watt occorrono per portare 150 litri di acqua dalla temperatura di fornitura pari a 14°C (normalmente 10 ÷ 18°C) fino a 65°C?

Come vengono inseriti i dati nel programma si ha immediatamente il risultato.

Facciamo un esempio inverso:

quanta energia occorre per sottrarre calore a 150 litri di acqua e portare la sua temperatura da 33 a 7°C?

Il risultato, che risulta negativo, è di 4,5 kW (3,900 Frig/h).

Guarda gli altri programmi gratuiti offerti da itieffe ▼

error: Content is protected !!