Dimensionamento cavi elettrici – calcolatore

Dimensionamento cavi elettrici – calcolatore

traduzione automatica

Dimensionamento cavi elettrici – calcolatore

Di una semplicità disarmante.

Permette il dimensionamento (ma non solo), dei cavi elettrici partendo dall’interpolazione di qualsiasi parametro (P – I – V – R – cos Ø, caduta di tensione, lunghezza cavi e sezione conduttori).

Il risultato è immediato.


Istruzioni

Come si procede

1 – la prima cosa da fare è inserire i valori noti nei primi 2 riquadri scegliendo tra: Potenza, Tensione, Corrente, Resistenza (P V I R). I più usati, ovviamente, sono Potenza e tensione.

2 – scegliere che tipo di corrente verrà utilizzata: Continua, Alternata monofase, Alternata trifase.

3 – indicare il valore dello sfasamento (nel caso di corrente Continua, il Cos Ø non sarà modificabile).

4 – indicare che cosa si vuole calcolare: Caduta di tensione, Sezione cavo, Lunghezza cavo.

5 – andiamo a modificare i valori che lo permettono (due escluso quello che vogliamo calcolare)

6 – analizziamo infine i risultati.


Facciamo un esempio.

Abbiamo un macchinario che deve essere alimentato con potenza di 75 kW e tensione 400 V 3Ph.

La cabina elettrica è posta ad una distanza di 120 metri dall’utilizzatore e la caduta di tensione deve essere al massimo del 3%.

Calcolare la sezione del cavo occorrente.

Inseriamo i dati nel programma e vediamo cosa succede.

La sezione del cavo che occorre per distribuire una potenza di 75 kW alla tensione di 400 V per 120 metri e con una caduta di tensione sulla linea non superiore al 3%è uguale a 35 mm2 (misura normalizzata).

Più facile di così

Buon lavoro


Link correlati


Vedi il video


Download della versione htm offline del programma (da salvare sul proprio dispositivo per utilizzo personale) – Consigliato Google Chrome per aprire


Versione libera online htm


Anteprima