Cinghie trapezoidali

Calcolatore della potenza trasmissibile

Cinghie trapezoidali

Indicazione dei vari tipi di cinghie di trasmissione, loro caratteristiche e calcolatore della potenza trasmissibile.

La cinghia trapezoidale convenzionale è il tipo di cinghia trapezoidale più comune.

Rappresentano la soluzione più economica per la trasmissione della potenza fra due alberi.

Il disegno a V classico copre un’ampia gamma di settori: agricoltura, ventilazione e condizionamento e macchinari industriali.

Le cinghie trapezoidali classiche sono in grado di coprire un intervallo di carico da qualche frazione di HP fino a 500 HP (372,85 kW).

Il formato generale del numero di parte è la dimensione della sezione trasversale e la lunghezza interna in pollici (esempio: una cinghia B50 è una sezione B di 50 pollici di lunghezza interna).

La trasmissione di potenza fra due alberi che possono presentare un disallineamento assiale viene realizzata attraverso un sistema di cinghie e pulegge appositamente progettate che di norma consentono di trasmettere potenze anche elevate.

Permettono una trasmissione della potenza uniforme e a basso rumore e permettono nel frattempo di assorbire urti e variazioni improvvise del carico, proteggendo motori e supporti.

Una cinghia di trasmissione richiede una manutenzione minima e nessuna lubrificazione, possiede elevata tolleranza di disallineamento ed elevata efficienza (in media del 95%, fino al 98%) e il suo costo non aumenta considerevolmente in funzione della distanza fra i due alberi, come invece accadrebbe con le trasmissioni ad ingranaggi.

Agendo sulla tensione della cinghia, inoltre, è possibile realizzare un avviamento a frizione.

Variando il diametro della puleggia si possono ottenere rapporti di trasmissione diversi (ad esempio realizzando pulegge coniche).

Il campo di temperatura varia usualmente fra -30 e 80°C. 

Le cinghie di trasmissione trapezoidali sono le più utilizzate per la trasmissione di potenza, risolvendo allo stesso tempo il problema dello slittamento e dell’allineamento.

Offrono un ottimo compromesso tra trazione, velocità, tensione sui supporti e durata.

La forma particolare, alloggiata nella scanalatura a V della puleggia, offre una protezione contro lo scivolamento radiale, inoltre all’aumentare del carico la cinghia di trasmissione si assesta maggiormente nel foro, aumentando di conseguenza l’attrito e migliorando la trasmissione di potenza.

La gamma di velocità ottimale varia fra i 5 e i 50 m/s.

Se le potenze in gioco sono elevate, è possibile utilizzare sulla stessa puleggia, scanalature multiple inserendo nel gioco più cinghie trapezoidali contemporaneamente.

Altri programmi gratuiti offerti da itieffe ▼

error: Content is protected !!